I cabinet outdoor sono armadi di tipo monoblocco di dimensioni contenute destinati ad alloggiamento di apparati per telecomunicazione e similare.

  • Cabinet con estrazione aria
  • Cabinet con dissipazione e refrigarazione (Heat Pipe)

Smaltimento calore con estrazione aria

Lo smaltimento del calore avviene tramite ventilatori alloggiati a soffitto che estraggono l’aria calda dall’interno mentre l’aria fresca viene introdotta attraverso delle griglie in basso, provviste di filtro che ostacolano l’ingresso di impurità.

Anche in questo caso, la regolazione della temperatura avviene tramite un termostato elettromeccanico che agisce sulle ventole, con possibilità di variare il punto di lavoro in modo manuale.
Il valore della temperatura interna è comunque legato al valore di quella esterna.

Questa soluzione permette di avere un elevato grado di protezione meccanica adeguata all’azione degli agenti atmosferici.

Smaltimento calore con sistema di dissipazione e frigorifero (Heat Pipe)

Lo smaltimento del calore nel vano apparati avviene tramite uno scambiatore di calore assimilabile al passivo; tale scambiatore garantisce il mantenimento del grado di protezione meccanica nel vano apparati.

L’aria di processo interno viene prelevata nella parte alta del vano apparati e fatta passare, in modo forzato, attraverso lo scambiatore, quindi raffreddata ed immessa fredda nella parte bassa.

L’aria di processo esterna, sempre forzata, viene prelevata dall’esterno, fatta passare attraverso la parte calda dello scambiatore ed espulsa nella parte diametralmente opposta.

La regolazione della temperatura nel vano apparati avviene in modo parzial izzato t rami te dei regolator i

elettromeccanici, che azionano i ventilatori e il gruppo frigorifero.

 

La regolazione della temperatura nel vano apparati avviene in modo parzial izzato t rami te dei regolatori

elettromeccanici, che azionano i ventilatori e il gruppo frigorifero.