Condizionatore del tipo split system a ridotta emissione acustica con condensazione ad aria per installazione all’interno di shelters e stazioni radio base.
Tutti i componenti oggetto di controlli e/o manutenzione sono installati sulle unità interne; l’unità esterna comprende unicamente il ventilatore e lo scambiatore.
Tipicamente utilizzata in siti con spazi a disposizione molto limitati, l’unità si distingue per compattezza, versatilità e facilità di manutenzione. La configurazione in 3 sezioni distinte permette di installare il compressore in un punto all’interno della stazione radio base, riducendo al minimo la trasmissione di rumore e vibrazioni all’esterno. L’unità condensante esterna, con ventilatore a basso numero di giri e progettata per ridurre al minimo il rumore prodotto, consente una veloce installazione riducendo l’impatto ambientale ed acustico. Le unità interne dispongono di pannello leds con indicazione visiva dello stato di funzionamento e della segnalazione di eventuali allarmi di alta e bassa pressione.
Le unità sono predisposte per essere controllate da PLC esterno che gestisce la climatizzazione ed i segnali di allarme.

Unità interna

Unità esterna

Unità compressore

I condizionatori modello P sono dotati di controllore interno e sonde di temperatura e pressione, che permettono di realizzare un “sistema di condizionamento” autonomo o coordinato, assicurando così una ridondanza completa su tutte le funzioni di controllo e condizionamento.
Il modello P viene fornito con il Pannello Interfaccia Utente remoto per la gestione di comando e controllo.

I condizionatori modello M sono predisposti per essere comandati da un controllore fornito dal cliente.
Il modello M viene fornito con il Pannello Interfaccia Utente remoto dotato di scheda led che segnala le condizioni di funzionamento e gli stati degli allarmi.

La linea di condizionatori comprende potenze frigorifere di 5_8_10 Kw.

Modalità di funzionamento


Scarica le specifiche tecniche in PDF